Diagnosi della depressione

La diagnosi della depressione e disturbi affettivi o dell'umore è una attività  che va svolta da un esperto professionista o Centro (pubblico o privato).

La diagnosi non va sottovalutata e non deve essere una sorta di "etichetta" da applicare ad una persona. 

Una corretta diagnosi, formulata da una persona competente, è fondamentale per avviare un successivo rapporto terapeutico.

La diagnosi si raggiunge di norma attraverso una serie di colloqui per valutare i pensieri della persona sofferente; da una serie di test (ne esistono molti, come il DSM IV, universalmente riconosciuto) e da altre osservazioni (es. regime alimentare, abitudini, ecc. magari attraverso la tenuta di un diario) effettuate e valutate da un esperto.

Noi della rete di sospsiche.it pensiamo che la diagnosi vada fatta in modo serio, perchè è molto importante e permette al paziente di capire il suo disturbo e avviare un processo di cura.

Se la pesona che ami ha difficoltà  a seguirti da un esperto, cerca di ragionare dal suo punto di vista. Può darsi sia spaventata dal recarsi da uno "strizzacervelli" oppure che qualcuno la consideri una persona affetta da disturbo più grave (es. schizofrenia).
Se hai delle difficoltà  in questo senso contatta le famiglie della rete di sospsiche.it o frequenta il forum per cercare aiuto che sicuramente ti sarà  dato.